Simone, l’alchimista ceramista

Lovelaces-Simone-piatti-conchiglia-ceramica

In uno dei tanti minuscoli angoli di Graglia, in una piccola casa ristrutturata, in un seminterrato diventato un laboratorio artigianale: ecco dove ho incontrato Simone e la sua famiglia. Qui l’amore per la famiglia e la passione per la ceramica la fanno da padrone in ogni aspetto: non abbiamo molto tempo perché tra poco bisogna lavare i “patatini” però almeno un giro di tornio è d’obbligo perché per Simone fare il ceramista è “usare il tornio….e tutto il resto lo lascerei volentieri a qualcun altro”.

Continue reading


Il Personal Branding ai tempi del Magnifico

Personal_Branding_Magnifico

Di personal branding se ne parla un giorno sì e l’altro pure, perché ogni azienda, ogni artista e ormai ognuno di noi vuole il proprio: per distinguerci da tutti gli altri, per affermare la nostra individualità, dobbiamo trovare la nostra cifra stilistica, il nostro modo di presentarci al mondo, che ci descriva e che ci faccia ricordare.
Ecco cos’è il personal branding: concetto facile a parole, molto più difficile da trasformare concretamente in simboli, modalità espressive e stile.
Come creare il proprio? Non esiste una ricetta oggettiva valida per tutti (altrimenti non si chiamerebbe ‘personal’!) perciò sono di grande aiuto gli esempi: eccone uno davvero eccellente, vecchio più di 500 anni, direttamente da Lorenzo il Magnifico e la sua corte nobiliare. Continue reading


La spada nella roccia, lo scalpello nella pietra

Lungo strade perse tra boschi, verdi colline e qualche raro casolare, dietro l’ennesima curva all’improvviso mi si para davanti la Basilica di San Galgano. La vista da lontano è magnifica, e da vicino è ancora meglio: la spada nella roccia è estremamente affascinante (chi non ha mai visto il cartone di Walt Disney?!), la basilica ha un’imponente magnificenza e ovunque intorno si respira arte, bellezza e pace.

Continue reading


Un giorno d’estate nel Chianti

ceramiche rampini
Dopo un ferragosto passato a mangiare, bere e dormire sento il bisogno di muovermi un po’ e ovviamente ne approfitto per andare in cerca dell’artigianato locale!

Ed è così che, dopo l’ennesimo pranzo luculliano, innaffiato dal sempre ottimo Monterinaldi, questo pomeriggio sono andata alle Ceramiche Rampini, senza sapere bene cosa aspettarmi ma incuriosita da un loro volantino raccolto in zona. Continue reading