Mosaico & Musica

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Dopo 37 anni, di cui 18 passati a cullare il sogno di ritirarmi dalle scene scolastiche per darmi a stravizi e lussi su un’isola deserta con vista camporella, non ho ancora deciso se occuparmi solo di musica o mosaico essendo sia musicista e compositore sia, da alcuni anni, anche mosaicista. Avere a che fare con note, strumenti, ma anche con migliaia di colori, con la pietra o con meravigliose tessere smaltate rende la vita molto più spensierata, a volte con qualche scheggia, spesso col mal di schiena, ma di sicuro creativa, colorata e sempre alla continua ricerca e sperimentazione” (cit: Tenaglia Impazzita)